Acer Predator Z35: potenza e lusso



0

Acer non sta facendo un grande sforzo per quanto riguarda il suo monitor più recente, però se sei uno di quei giocatori che cercano display grandi e curvi, il Predator Z35 è un’interessante (anche se costosa) proposta.

Il nuovo monitor è basato su un pannello VA da 35 pollici con curvatura 1800R. Ha una risoluzione di 3440×1440 con una frequenza di aggiornamento a 100Hz, anche se TFT Central afferma che nel menu OSD è disponibile un’opzione per farlo arrivare fino a 120Hz. Anche se questa non è una funzionalità elencata nella sua pagina di prodotto, non saremmo sorpresi se fosse così.

Acer

Il Predator Z35 di Acer raggiunge tra l’altro fino a 300 nanometri di luminosità e un rapporto di contrasto di 2500: 1. Su carta, sembra essere un monitor relativamente veloce, con un tempo di risposta di 4ms e supporta anche il G-Sync.

Sul lato ergonomico, il Predator Z35 è regolabile in altezza fino a 5,12 pollici. Inoltre può roteare fino a 20 gradi ed inclinarsi da -4 fino a 35 gradi.

Il Predator Z35 dispone di un jack audio da 3,5 mm che è stato inserito grazie all’introduzione di una coppia di altoparlanti stereo da 9W nel monitor. Gli utenti troveranno anche un hub USB 3.0 a quattro porte, insieme agli ingressi DisplayPort 1.2 e HDMI 1.4.

ACER

Amazon sta accettando i preordini per il Predator Z35, che potrà essere tuo per soli 1.100 dollari. La spedizione avverrà in una o tre settimane, secondo indiscrezioni.

Altre info: QUI

Antonio Di Biase

About the Author