AMD Epyc • La nuova generazione di processori per i datacenter



0

Il colosso AMD torna nel settore dei server con la nuova famiglia di processori Epyc ad elevate prestazioni, indirizzati per i moderni datacenter. Andiamo a vedere le seguenti specifiche tecniche, i rispettivi prezzi e tutte le altre interessanti novità.

AMD Epyc • Specifiche tecniche

AMD ha progettato i nuovissimi processori della famiglia Epyc, con delle ottime prestazioni, in grado di contenere un numero di core elevato e di gestire molta memoria con una bandwidth molto ampia durante il suo perfetto utilizzo. Per quanto riguarda il design, è stato strutturato per bilanciare le proprie risorse in modo da ottenere prestazioni coerenti su tutto il quadro delle applicazioni in esecuzione, mantenendo gli standard della sicurezza dei propri dati.

AMD Epyc

I processori della serie Epyc 7000 sono progettati per montare fino a 32 core “Zen”, con un comparto di gestione dell’I/O contenuto nel processore stesso, senza la necessità di un chipset esterno per la gestione della memoria e del flusso dati. Inoltre supportano ben 8 canali di memoria RAM DDR4, per un totale di 2 terabyte ed una connessione diretta alla memoria su 128 canali PCIe, e saranno compatibili a livello di socket con quelli della prossima generazione.

Da evidenziare che ogni processore Epyc ha al suo interno un sottoprocessore dedicato che si occupa della sicurezza dei dati. L’Epyc 7251 ha un TDP di 120W, mentre l’Epyc 7601 di 180W, disponibile con delle frequenze di clock maggiori rispetto ai precedenti modelli ( in modalità boost a 3,2 GHz / 2,2 GHz di frequenza base).

AMD Epyc

AMD Epyc • Disponibilità e Prezzi

Ecco i rispettivi prezzi dei quattro modelli di processori AMD Epyc:

  • Epyc 7241 Octa Core, sarà disponibile alla vendita ad un prezzo di 475 dollari;
  • Epyc 7551P da 32 Core, sarà disponibile ad un prezzo di 2100 dollari;
  • Epyc 7401 da 24 Core, sarà disponibile ad un prezzo di 1075 dollari;
  • Epyc 7351P da 16 Core, sarà disponibile ad un prezzo di 750 dollari.
VIA: FORTUNE

About the Author