Cyanogenmod • protezione app con sensore di impronte



0

Il team di sviluppo delle ROM Cyanogenmod è al lavoro sull’integrazione di una nuova funzione che permetterà di proteggere le applicazioni tramite il sensore di impronte digitali.

Molto spesso, alcune delle funzioni aggiunte sulle ROM modificate non ufficiali risultano molto interessanti tali che Google prende spunto e le integra nel codice sorgente AOSP. A quanto pare, il team Cyanogenmod sta lavorando per aumentare la sicurezza del terminale tramite l’integrazione di un nuovo sistema di protezione delle applicazione tramite sensore di impronte digitali. Questa nuova funzionalità permetterà all’utente di scegliere, dal menù delle impostazioni dedicato, le applicazioni da proteggere tramite PIN, password o sensore di impronte digitali.

nexus2cee_locked_thumb

Il sistema risulterebbe molto efficace, per esempio, creando una cartella nella home ed inserendovi delle applicazioni con un sistema di sicurezza, le applicazioni inserite richiederanno lo sblocco di sicurezza impostato anche se ricercate tramite il Play Store o Google, non sarà quindi possibile by-passare questo sistema di sicurezza in alcun modo. A questo link è possibile visualizzare un’animazione che mostra il funzionamento di questo sistema di blocco molto efficace.

Purtroppo, non sono state rilasciate informazioni per quanto riguarda la data di disponibilità di questa nuova funzione, ma, nei prossimi giorni, si avranno sicuramente ulteriori dettagli sulla data di rilascio. I primi dispositivi che la riceveranno, saranno, molto probabilmente, i Nexus di Google e a seguire gli altri maggiormente supportati dal team di sviluppo Cyanogenmod. In caso di ulteriori informazioni vi terremo aggiornati nei giorni a seguire.

 

FONTE: http://www.androidpolice.com/2016/01/23/cyanogenmods-upcoming-protected-app-interface-is-super-slick-and-it-supports-fingerprint-authentication/

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93