HTC 10 • Nuove foto, render e benchmark Antutu



0

Dopo la comparsa in rete di alcune immagini leaked del prossimo HTC 10, sono apparse oggi in rete nuove immagini che mostrano il dispositivo in colorazione nera, nuovi render in quattro colorazioni diverse ed un benchmark Antutu abbastanza deludente.

Prima della presentazione ufficiale di un dispositivo è sempre difficile riuscire a tenere nascoste tutte le informazioni che lo riguardano. Di HTC 10 sono sempre di più le informazioni che trapelano in rete e possiamo dire che conosciamo quasi tutto di questo terminale. Nuovamente avvistato in alcuni scatti leaked ed un primo benchmark Antutu rivelato dalla fonte @onleaks.

HTC 10

Dallo scatto si nota HTC 10 in tutta la sua interezza, con un design ispirato ad HTC A9, ma non appare nessun nuovo dettaglio rispetto a quelli che già avevamo visto negli altri scatti. Interessante è, invece, un render che mostra le quattro differenti colorazioni del terminale che saranno disponibili al lancio. HTC 10, come si può vedere dalla foto, appare nelle seguenti colorazioni:

  • Retro bianco con vetro nero
  • Retro nero con vetro nero
  • Retro oro con vetro bianco
  • Retro bianco con vetro bianco

Grazie al test benchmark siamo in grado di capire che, nonostante HTC 10 sia dotato di un processore Snapdragon 820 e 4GB di memoria RAM, non ottenga gli stessi risultati dei diretti concorrenti. Vero è che si tratta ancora di una versione software non definitiva ma, probabilmente, il processore sarà downclockato di fabbrica da HTC per ridurre ulteriormente i consumi. Nonostante ciò, risulta comunque essere un buon punteggio e ci teniamo a specificare che i benchmark non sono indici di fluidità.

CctlDhDW4AE47m6-460x789

Aspettiamo altre informazioni, nel frattempo, diteci cosa ne pensate di questo HTC 10 nei commenti qui sotto.

 

FONTE: https://twitter.com/OnLeaks/status/705768879314833409
TheBoss

About the Author

administrator

Napoletano di nazionalità, fede sportiva e religiosa, scelte in cucina e soprattutto di nascita. Alto, dinoccolato e vestito da contadino; è goffo, sbadato, smemorato, disordinato e bislacco, e quindi rappresenta la controparte ideale del razionale ed efficiente Genere Umano.