Il Facial Recognition potrebbe arrivare su iPhone 8



0

Ming-Chi Kuo, il famoso analista di KGI Securities, ha rivelato alcune informazioni davvero molto interessanti su alcune delle tecnologie che potrebbero debuttare sulle prossime generazioni del colosso Apple, per i suoi prossimi iPhone.

Apple e la tecnologia Facial Recognition, per il riconoscimento facciale

Secondo Kuo, Apple rielaborerà la sua tecnologia Touch ID per supportare un progetto, dal nome di“Zero bezel“. In particolare il sensore di impronte digitali non è più posto sotto al vetro come riportato dai precedenti rumor ma verrà posizionato proprio sotto al pannello del display, il quale dovrebbe basarsi sulla nuova tecnologia OLED.

iPhone 8

Questo nuovo progetto, per il momento, sarebbe ancora nelle prime fasi di sviluppo e inoltre obbligherebbe i fornitori dei display a creare dei futuri pannelli OLED del tutto personalizzati per applicare tale tecnologia, sui dispositivi.

Kuo sostiene che, utilizzando una versione speciale di iPhone con schermo OLED flessibile, Apple utilizzerebbe una struttura metallica sotto il sensore touch per evitare che il pannello si deformi dopo un uso prolungato della funzione 3D Touch. Inoltre l’azienda di Cupertino potrebbe sostituire il lettore di impronte digitali con un sistema di riconoscimento facciale e inoltre i primi prototipi attuerebbero una combinazione delle due tecnologie.

Kuo ritiene che tale sistema otterrà un vero e proprio cambiamento nella sicurezza biometrica sugli smartphone. Solitamente le previsioni di Ming-Chi Kuo godono di una certa affidabilità ma ovviamente non tutto potrebbe diventare ufficiale.

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93