Intellitronika porta al MWC 2017 la sua piattaforma per la sicurezza O.D.I.N.O



0

Al MWC 2017 di Barcellona abbiamo avuto modo di conoscere in maniera approfondita O.D.I.N.O, piattaforma per la sicurezza progettata e realizzata da Intellitronika, azienda italiana nata nel 2010 che ha trovato spazio allo stand di Samsung, con cui ha stretto una partnership, grazie alla sicurezza garantita dal sistema Knox. Intellitronika, oltre a focalizzare il suo core-business sulla tecnologia high-end, va ad occuparsi di soluzioni tecnologiche sviluppate per le forze dell‘ordine, per il settore della difesa, e per la sicurezza civile e militare.

Tornando a O.D.I.N.O, migliore rappresentazione della strategia di Intellitronika, si tratta di una soluzione davvero ben studiata e soprattutto efficace. Come ci ha infatti spiegato durante l’intervista Alessandro Moretti, Chief Operating Officer dell’azienda, O.D.I.N.O è una piattaforma in grado di gestire uomini e mezzi sul territorio, velocizzando la capacità di effettuare qualsiasi tipo di accertamento.

intellitronika_odino_2016

Il sistema va quindi a svilupparsi su tablet, smartphone o Body Cam, applicabili su autovetture, motociclette o operatori appiedati, ma soprattutto su un gateway in grado di interrogare nel più breve tempo possibile tutti i database, solitamente consultati dagli operatori posizionati all’interno delle centrali operative delle forze dell’ordine. Il tutto avviene mediante la scansione elettronica dei documenti o di targhe appartenenti a veicoli, fornendo una risposta in meno di un minuto. Ecco quindi che l’operatore potrà sapere in tempo reale tramite tablet o smartphone se il soggetto da lui fermato per accertamenti debba essere trattenuto o immediatamente rilasciato.

O.D.I.N.O Body Cam

O.D.I.N.O non si ferma però a questa funzionalità, infatti Intellitronika ha in corso un progetto con Beretta, nota produttrice di armi, che si chiama iProtect, il quale consiste in un chip posizionato all’interno della pistola in dotazione alle forze dell’ordine, che consente alla centrale operativa di venire a conoscenza in qualsiasi momento dell’estrazione della pistola stessa dalla fondina da parte dell’operatore sul territorio ed anche del numero di eventuali colpi esplosi. A quel punto si attiverà in automatico la Body Cam che, applicata proprio sul corpo dell’operatore stesso, consentirà alla centrale di vedere e capire la situazione oltre al numero di unità da mandare a sostegno.

intelletronika

La Body Cam può essere messa in funzione e quindi in comunicazione con la centrale, anche in maniera arbitraria dall’operatore, appiedato o in servizio moto-montato, con lo scopo di tenere le varie zone sotto controllo. Il tutto può avvenire anche tramite un pulsante bluetooth applicato sul corpo che non consente ad un eventuale soggetto fermato di realizzare di essere ripreso con una microcamera.

o-d-i-n-o-intellitronika

O.D.I.N.O è attualmente in dotazione al corpo dei Carabinieri ed anche alla Polizia Locale di Milano con la quale la sperimentazione del sistema avviene da un anno con ottimi risultati.

 

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93