Microsoft presenta ufficialmente il sistema operativo Windows 10 S



0

In occasione dell’evento tenutosi a New York durante la giornata di ieri, meglio conosciuto come #MicrosoftEDU, la nota casa di Redmond ha deciso di annunciare ufficialmente la nuova versione di Windows 10 che prende il nome di Windows 10 S.

Questa versione, conosciuta per larghi tratti precedentemente come Windows Cloud, rappresenta una release rivolta al pubblico dell’ambiente scolastico e a tutti coloro che possono utilizzare tale sistema operativo a scopo didattico. Non bisogna fare infatti molta fatica per associare la “S” finale alla parola “School”, in rappresentazione di un’idea che va a mettersi in competizione con quella adottata da Chrome OS in precedenza, e che ha avuto come obiettivo le varie scuole negli Stati Uniti superando di gran lunga le unità Microsoft.

Windows 10 S

Scendendo più nel particolare, possiamo affermare che Windows 10 S non è altro che una versione più leggera del “vecchio” Windows 10, ed infatti lo si noterà già all’avvio, discretamente più rapido rispetto alle altre versioni. Inoltre gli utenti potranno scaricare tranquillamente le varie applicazioni presenti sul Windows Store, come ad esempio l’intera suite Office, mentre sarà del tutto impossibile installare app di terze parti dato che il sistema operativo lo vieterà aspramente al fine di non incorrere in malware o altri corpi dannosi.

Windows 10 S

Da precisare che non c’è alcun cambiamento in termini di feature e soprattutto di interfaccia. Windows 10 S sarà inoltre autoconfigurante per i vari sistemi in dotazione alle diverse scuole nelle quali sarà utilizzato, e tutto ciò grazie ad alcuni speciali setup racchiusi in periferiche USB. Tutti coloro che infine non vorranno sottostare ai termini di questo nuovo sistema operativo, avranno la possibilità di fare un upgrade alla versione Pro, così da poter installare anche app provenienti dall’esterno del Microsoft Store.

VIA: MSPOWERUSER

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93