OnePlus 3 e 3T: disponibile la nuova Oxygen 4.1.5 | NOVITA’



0

Subito dopo la OxygenOS 4.1.3 per i due device OnePlus 3 e OnePlus 3T, è stata rilasciata la nuova versione di Oxygen 4.1.5, sul forum ufficiale di OnePlus. Andiamo a vedere il changelog ufficiale, che mostra i miglioramenti di sistema e tutte le altre novità attese.

Update Oxygen 4.1.5 per OnePlus 3 e 3T • Novità

Ancora novità per i due device top di gamma del colosso cinese OnePlus 3 e 3T, che attualmente stanno per ricevere un nuovo update riferito alla Oxygen 4.1.5, apportando tante correzioni e miglioramenti di sistema, eliminando i possibili bug presenti nella precedente versione.

Infatti tramite l’apposito forum ufficiale di Oneplus, l’azienda ha da poco avviato la distribuzione del nuovo software della versione 4.1.5 di OxygenOS, basata sempre sul sistema operativo Android Nougat 7.1.1, compatibile con i suoi due device OnePlus 3 e OnePlus 3T. Il nuovo update, una volta instalalto sui propri terminali, apporta numerose correzioni generali di sistema, delle ottimizzazioni sul consumo energetico, con una maggiore durata della batteria, le connettività integrate0, delle migliorie sulla fotocamera e l’integrazione della patch di sicurezza del mese di Maggio 2017.

L’aggiornamento è disponibile tramite OTA, scaricando il relativo pacchetto dati di circa 90MB sul proprio smartphone. Tutte le altre novità ufficiali sono presenti nella pagina ufficiale di OnePlus.

Ecco il changelog ufficiale, trapelato dalla relativa fonte (Forum di Oneplus):

  • Ottimizzazione del Sensore di prossimità integrato;
  • Ottimizazione della Batteria;
  • Ottimizzate le connettività WiFi, Bluetooth ed il modulo GPS, e una possibile modifica sull’icona della connettività Wi-Fi;
  • Migliorie sulla messa a fuoco in presenza di bassa luminosità;
  • Schermata estesa;
  • Migliore stabilità del sistema;
  • Aggiunte notifiche push;
  • Aggiornate le impostazioni di rete;
  • Aggiornata la Community App di OnePlus alla versione 1.8;
  • Integrazione della patch di sicurezza aggiornate al mese di maggio 2017;
  • Corretto un problema di memoria di archiviazione con FIle Manager di terze parti;
  • Risolto un problema della tecnologia integrata VoLTE con alcune SIM Jio;
  • Risolto il problema della sincronizzazione con Android Auto.
VIA: ONEPLUS

About the Author