OnePlus 5 è Ufficiale • Snapdragon 835, Dual-Camera e 8 GB di RAM



0

Oggi 20 Giugno OnePlus è andata in scena con il suo evento già da tempo programmato tramite il quale ha lanciato il suo nuovo top di gamma che ha intenzione di distruggere la concorrenza grazie al suo prezzo, ma soprattutto grazie alle sue caratteristiche tecniche. Ovviamente stiamo parlando di OnePlus 5, flagship della ormai nota casa produttrice cinese che è venuto fuori con un design molto simile a quello di iPhone 7 ma che ha davvero una sua identità tutta da scoprire.

OnePlus 5 • Scheda Tecnica

  • CPU Qualcomm Snapdragon 835, octa-core (4 x Kryo 280 a 2.45 GHz) + (4 x Kryo 280 a 1.9 GHz), 64-bit, 10nm;
  • GPU Adreno 540;
  • Display AMOLED da 5.5 pollici full HD a 1920 x 1080p, 401 ppi, Gorilla Glass 5;
  • Memoria RAM da 6/8 GB LPDDR4X;
  • Memoria interna da 64/128GB UFS 2.1 non espandibile;
  • Dual-Camera posteriore 16 megapixel AF, Sony IMX 398 EIS, F 1/7 + Teleobiettivo 20 megapixel F /2.6;
  • Fotocamera frontale da 16 megapixel;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, GPS, BeiDou, A-GPS, GLONASS, MIMO, NFC, USB Type-C, jack 3.5 mm,
  • Sensori: Accelerometro, barometro, giroscopio, geomagnetico, magnetico, prossimità, luminosità RGB, pressione;
  • Batteria da 3.300 mAh con Dash Chargé(5V ;
  • Dimensioni: 154 x 74.1 x 7.25;
  • Peso: 153 g;
  • Sistema Operativo: Android 7.1.1 Nougat basato su OxygenOS.

OnePlus 5 • Design & Materiali

OnePlus 5 viene fuori con un design davvero inusuale per casa OnePlus, mostrando infatti linee sinuose appartenenti ad un telaio unibody in alluminio anodizzato che culminano in angoli smussati e bordi arrotondati perfettamente offrendo un feedback di prim’ordine sia al tatto che all’occhio. Il nuovo flagship cinese è infatti estremamente bello da vedere e incuriosisce molto i fan grazie alla nuova fisionomia, ultrasottile con appena 7.25 mm di spessore, datagli anche dal modulo Dual-Camera posizionato in orizzontale sull’angolo in alto a sinistra della scocca posteriore.

OnePLus 5

Il fascino è ovviamente garantito dal solito tasto Home allungato sul fronte del dispositivo che, oltre a conferire le solite funzioni, tra cui anche lo sblocco tramite fingerprint, dona a OnePlus 5 un’eleganza fuori dal comune. Sulla piastra frontale, oltre all’appena citato tasto Home, troviamo ovviamente il bellissimo display che con una diagonale da 5.5 pollici va ad occupare quasi tutto lo spazio a disposizione, mentre in alto ecco capsula auricolare ben centrata che vede posizionati al suo fianco i vari sensori e la fotocamera principale. Sui lati, tondeggianti così come l’intero dispositivo, ecco bilanciere del volume e tasto di accensione e spegnimento del dispositivo.

OnePlus 5 • Hardware

Dando uno sguardo più accurato al comparto hardware di OnePlus 5, è semplice constatare che l’azienda ha lanciato un terminale che non ha nulla da invidiare agli attuali top di gamma che a questo punto tremano come foglie. A fungere da cuore pulsante per l’intero sistema ecco l’ultima proposta di casa Qualcomm, che equipaggia il dispositivo con un processore Snapdragon 835, unità con architettura octa-core a 64-bit formata da 4 core Kryo 280 a 2.45 GHz più altri 4 core a 1.9 GHz. Il SoC si porta dietro una GPU Adreno 540 e si aiuta con una meoria RAM da ben 8 GB LPDDR4. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

A completare il comparto hardware ecco una batteria da 3.300 mAh ricaricabile in poco più di un’ora grazie alla tecnologia Dash Charge elaborata da casa OnePlus.

In termini di connettività OnePlus 5 non si tira certo indietro con un modulo wifi b/g/n/ac, Bluetooth 5.0, NFC, Mimo, una porta USB Type-C, jack da 3.5 mm per le cuffie.

OnePlus 5 • Display

In merito al display, OnePlus 5 si presenta con un’unità da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione in full HD a 1920 x 1080 pixel. A rendere il tutto ancora più chiaro e nitido ci pensa la tecnologia AMOLED, mentre a conferire sicurezza ecco il Gorilla Glass 5.

OnePlus 5

OnePlus 5 • Multimedia

In termini di multimedialità, OnePlus 5 si fa trovare ben al di sopra di molti smartphone top e tutto grazie all’innovazione di casa OnePlus. Ovviamente in prima linea c’è il comparto fotografico, estremamente sviluppato grazie alla partnership con il colosso DxO Mark che ha implementato la dual-camera posteriore, descritta dall’azienda cinese come il setup dual camera con la risoluzione più alta al mondo.

OnePlus 5

Proprio la doppia fotocamera è composta da un sensore primario da 16 megapixel con apertura focale f/1.7, al quale si va ad aggiungere un sensore da 20 megapixel con teleobiettivo f/2.6.

oneplus-5

Disponibile la modalità ritratto in cui i due sensori funzionano insieme producendo il cosiddetto effetto Bokeh, che favorisce la chiarezza dei volti su sfondo sfocato. Tramite Smart Capture invece abbiamo una tecnologia multiframe di zoom ottico che consente che consente l’ingrandimento con maggiore chiarezza ed infine ecco Fast AF che utilizza la Dual-Camera per calcolare meglio la profondità. Disponibile anche la modalità Pro per consentire agli utenti esperti settaggi di prim’ordine.

OnePlus 5 • Software

Questo slideshow richiede JavaScript.

OnePlus 5 viene alla luce con l’ultima versione del sistema operativo Made-By-Google, Android 7.1.1 Nougat con personalizzazione del software dell’azienda che risiede nella ormai classica OxygenOS arrivata alla versione 4.5.

OnePlus 5 • Prezzo & Disponibilità

OnePlus 5 è già disponibile in pre-ordine su OnePlus.net per tutti coloro che hanno ricevuto il codice dalla presentazione ufficiale, mentre arriverà sul mercato esattamente il 27 Giugno su OnePlus.net e sarà acquistabile nella colorazione Midnight Black (8GB di RAM e 128 di memoria) al prezzo di 559€, mentre la colorazione Slate Gray ( 6 GB di RAm e 64 GB di memoria) sarà acquistabile al prezzo di 499€.

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93