Quick Charge 3.0 • la ricarica rapida di nuova generazione



2

Quick Charge 3.0 ricaricherà il vostro smartphone completamente in meno di un ora.

Qualcomm ha ultimato la sua nuova tecnologia per la ricarica rapida,  che gestisce in maniera ottimale il flusso di energia elettrica negli smartphone permettendo di arrivare all‘80% in soli 35 minuti circa. Secondo la società, le prestazioni sono del 40 % più veloci rispetto alla precedente generazione di ricarica rapida.

Come funziona ?

Quick Charge 3.0 , il nome che Qualcomm ha dato al progetto, verrà implementato con gli smartphone di ultima generazione già a partire dall’anno prossimo. Il segreto di questa recente invenzione è da attribuire ad un nuovo algoritmo, chiamato Intelligent Negotiation for Optimum Voltage ( INOV ), che calcola l’esatta quantità di energia elettrica di cui lo smartphone ha bisogno durante la carica e fornisce, quindi, la dose massima di trasferimento energetico senza perdere energia. Il chip, successivamente, gestisce l’energia immagazzinata in modo che la velocità di trasmissione diminuisca quando la batteria è quasi carica per evitare che il telefono si sovraccarichi e si possa danneggiare.

Quick Charge 3.0

Qualcomm ci tiene a precisare che Quick Charge 3.0 è retro-compatibile con le sue tecnologie di ricarica di vecchia generazione ( Quick Charge 1.0, 2.0) e può supportare una vasta gamma di connettori:  può essere implementato con USB di tipo A, micro USB e USB di tipo C.

Non ci resta che aspettare il 2016 per poter ricaricare la batteria del nostro smartphone più velocemente che mai.

 

Antonio Di Biase

About the Author