Recensione Sphero BB-8 con Force Band • Sfreccia, Gioca!



0

Il mercato dei droni non è – ovviamente – composto dai modelli capaci di volare e in grado di effettuare spettacolari riprese. Sphero BB-8 fa parte di questo mondo ma appartenente ad un altra categoria, in grado di sfrecciare su molti tipi di terreno ed ovviamente permette di divertirsi grazie al design del tutto identico al robot della serie “Star Wars”.

Ed è proprio tra i protagonisti di spicco il droide BB-8, che grazie alla sua forte personalità è riuscito da subito a farsi amare quanto il celebre R2-D2. Ed è proprio per questo motivo che Sphero, in collaborazione con Disney e LucasFilm, ha introdotto una versione abilitata al controllo da applicazione ed anche tramite movimenti della mano, grazie alla sua Force Band, acquistabile sia separatamente che in Bundle.

Sphero BB-8 con Force Band • Package

Sphero BB-8 si presenta all’interno di un package in cartone rigido – con finitura opaca – dalle dimensioni molto generose. Al suo interno, in un box metallico, troveremo il Droide insieme alla sua base di ricarica induttiva. Basterà posizionare il nostro droide nel suo alloggio ed in circa 3 ore lo porteremo a pieno regime partendo da una scarica completa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sotto invece in bella vista è presente la Force Band, insieme a due cavi micro USB – USB per la ricarica dei due device e la manualistica rapida che ci guiderà al download e alla prima configurazione delle apps.

Sphero BB-8 con Force Band • Dimensioni

Giungiamo quindi al protagonista della recensione, che si presenta – a prima vista – come una versione mini e tascabile del Droide tutto tondo di “Star Wars: Il Risveglio della Forza”. La realizzazione però è da definire impeccabile. La costruzione, il design e la finitura lo portano ad essere praticamente identico a BB-8.

Sphero BB-8 si compone di una sfera principale di circa 7 cm di diametro, oltre alla testa del droide di circa 3 cm di altezza, la quale si aggancia magneticamente al corpo. I materiali sono essenzialmente plastica – o se preferiamo policarbonato – ma di buona qualità, con una finitura opaca che permette a Sphero BB-8 di non sporcarsi facilmente anche se utilizzato in ambienti esterni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il peso di Sphero BB-8 è di 200 grammi – complessivi di testa – il che lo rende assolutamente trasportabile. Da ricordare che è il droide di Sphero è anche resistente all’acqua, seppur non subacqueo.

Sphero BB-8 con Force Band • Caratteristiche Tecniche

Accedere a Sphero BB-8 è impossibile – a meno che non vogliamo manomettere il tutto – ma dei teardown hanno permesso di scoprire che il cuore di tutto è rappresentato da una scheda ST Micro STM32 F3 MCU, con inclusa una CPU Cortex-M4 72MHz 32 bit ARM ed un chip CSR 1010 per la connettività Bluetooth. A completare il quadro hardware ci sono sensori come Giroscopio e Accelerometro per la gestione dei movimenti e per l’inclinazione del drone.Sphero BB-8

A muovere Sphero BB8-8 sono due motori elettrici FP13-KT ne consentono il movimento mentre l’alimentazione è affidata a due batterie Li-ion 3.7V 350 mAh montate all’interno. Sono infine presenti alcuni LED che consentono di illuminare il droide durante l’utilizzo o la ricarica.

La testa di BB-8 non presenta alcun meccanismo al suo interno,se non  un paio di magneti che reagiscono a quelli presenti nel corpo principale, e due rotelline per lo scorrimento sulla superficie sferica del droide.

Sphero BB-8 con Force Band • Modalità d’uso e Controlli

Sphero BB-8 si connette via Bluetooth con dispositivi Android e iOS scaricando l’apposita applicazione dagli store dei rispetti sistemi. Una volta avviata l’app e tolto il droide dalla propria base di ricarica, basterà accostare il nostro smartphone a BB-8 e avverrà il riconoscimento. Proprio l’accoppiamento è uno degli aspetti negativi che ha portato via qualche minuto di troppo – nonostante sia stato testato con diversi smartphone e tablet.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le modalità di utilizzo di Sphero BB-8 possibili sono quattro, troviamo Guida libera, Messaggio, Pattugliamento e l’ultima definita Traccia e Vai.

Sphero BB-8 con Force Band • Guida libera

Nella prima modalità di utilizzo avremo pieno controllo di BB-8 grazie ad un pad virtuale a sinistra – abbastanza preciso – ed un controllo di rotazione sulla destra. Proprio quest’ultimo si rivela essere particolarmente importante al fine di controllare al meglio e gestire il droide.

Tramite uno swipe sarà possibile sfruttare i comandi manuali ad una serie di sequenze preimpostate grazie alle quali Sphero BB-8 eseguirà dei movimenti automatici della durata di qualche secondo, come far annuire il droide, esprimere felicità, fuggire, eseguire un movimento ad otto ed altre brevi sequenze. Presente infine il comando “Turbo”, per lanciare alla massima velocità il nostro BB-8.

Sphero BB-8 con Force Band • Modalità Messaggio

La seconda modalità di utilizzo di Sphero BB-8 è denominata Messaggio. Qui potremo andare a registrare un messaggio dalla camera del nostro smartphone e successivamente a creare un ologramma che verrà trasmesso – virtualmente – da BB-8 in una sorta di realtà aumentata visibile – purtroppo – solo su schermo. Troviamo anche dei “samples” per andare a personalizzare i nostri clip durante la proiezione dell’ologramma, andando a creare una sensazione immersiva nell’universo di Star Wars.

Sphero BB-8 con Force Band • Pattugliamento

La modalità Pattugliamento ci permetterà di utilizzare BB-8 in guida automatica e all’insegna dell’esplorazione dell’ambiente circostante.

Sphero BB-8 con Force Band • Traccia e vai

Qui sarà possibile far eseguire a Sphero BB-9 un percorso selezionato totalmente da noi. Anche qui il consiglio e di non andare a utilizzare percorsi particolarmente ricchi di ostacoli dove sarà facile che il droide si incagli e occorrerà necessariamente il mio aiuto.

Sphero BB-8 con Force Band • Force Band

Il nostro bundle special edition però prevede un ulteriore modalità di utilizzo e di guida di Sphero BB-8 tramite la sua dedicata Force Band. Qui sarà necessario andare a scaricare un ulteriore applicazione denominata appunto “Force Band” dove sarà possibile andare a gestire il droide tramite il movimento della nostra mano – esercitandosi appunto con l’utilizzo della Forza proprio come se fossimo dei Jedi – per sfrecciare sul nostro percorso. Qui l’utilizzo non è dei più semplici e si deve un pò “prendere la mano”  per l’appunto.Sphero BB-8

A chiudere le feature disponibili, BB-8 è in grado di essere controllato vocalmente in lingua inglese, anche se è previsto un futuro update anche per l’italiano. La modalità è attivabile (tranne in Pattugliamento) tramite la frase ” Hey BB-8 “, e consente di utilizzare un totale di nove comandi semplici come ad esempio “Svegliati”, “Dormi”, “Guardati attorno”, “Scappa”, “E’ una trappola” ed altri.

Sphero BB-8 con Force Band • Considerazioni Finali

Sphero BB-8 è bello, divertente e piacevole da utilizzare. Può essere apprezzato dagli amanti del brand Star Wars ma anche da chi si vuole cimentare alla guida di un droide tramite smartphone ma può risultare anche un piacevole compagno di giochi per il proprio animale domestico che finirà per amare Sphero BB-8.Sphero BB-8

Sicuramente piacevole l’utilizzo di diverse modalità di comando e di gioco su Sphero BB-8, anche se con molta probabilità quella più utilizzata si è rivelata essere “Guida Libera”. Appunto sulla stabilità della testa di Sphero BB-8 che sembra essere ben agganciata ma ad impatti anche lievi sembra staccarsi e venire giù abbastanza facilmente.

Il prezzo non è sicuramente un punto a suo favore. I circa 180€ necessari per portarci a casa Sphero BB-8 con Force Band risultano essere in parte eccessivi e qui con molta probabilità solo il fan del brand potrebbe spingersi per poi avere come modello da collezione il droide. Va riconsiderato in maniera positiva l’acquisto del solo Sphero BB-8 che permette di risparmiare e portarsi a casa ad un prezzo più contenuto.

ProContro
Deisgn e Aspetto
Stabilità Testa
Utilizzo
Rapporto qualità-prezzo
Comandi

Si ringrazia l’Ufficio Stampa di Sphero Italia

About the Author

Fa cose, gestisce persone since '93