La videocamera Canon Cinema EOS C200 in tour per l’Italia | COMUNICATO STAMPA



0

La videocamera Canon EOS C200, il nuovo modello della gamma Cinema EOS con registrazione 4K RAW interna e UHD/50P, soddisfa le esigenze di ogni videomaker professionista, ed attualmente è in tour in diverse zone dell’Italia, a partire da Caserta, Roma, Bologna, Milano, Cosenza, Trapani e altre tappe disponibili presso il sito ufficiale di Canon.

Ecco il comunicato stampa ufficiale, che ci spiega il tutto:

Milano, 9 giugno 2017 – Per ogni star che si rispetti, l’estate è tempo di tour. Cogli l’occasione di scoprire in anteprima l’ultima novità Canon Cinema EOS, il modello C200: la videocamera in 4K che garantisce creatività e flessibilità a tutti i professionisti del mondo video. Registrazione 4K Raw interna, AF Dual Pixel CMOS con touch screen, 120 fps in FULL HD: sono solo alcune delle caratteristiche da scoprire della nuova EOS C200 di Canon. Vuoi essere tra i primi a vederla? Partecipa a uno degli appuntamenti che abbiamo organizzato presso alcuni partner della nostra rete, potrai assistere alla presentazione da parte di un Canon Coach e toccarla con mano!

Le prime tappe del calendario sono:

  • 12 giugno, Caserta presso TRANS AUDIO VIDEO dalle 14.30 alle 18.30, Viale Melvin Jones, 12 – www.transaudiovideo.com, registrazione: marketing@transaudiovideo.com
  • 13 giugno, Roma, TRANS AUDIO VIDEO, presso Media Technology Srl, dalle 14.30 alle 18.30, Via Carlo Emery, 47 Rubra – www.mediatchnology.it, registrazione: marketing@transaudiovideo.com
  • 14 giugno, Bologna presso ADCOM dalle 14.30 alle 18.30, Via Zanardi, 50 – registrazione: www.adcom.it
  • 16 giugno, Milano presso FCF FORNITURE CINE FOTO, dalle 18.00 alle 20.00, Via Maestri Campionesi – www.fcf.it
  • 26 giugno, Cosenza presso PROFESSIONAL SERVICE, dalle 14.30 alle 18.30, Via Terenzio Tavolaro, 21 – www.profserv.it
  • 27 giugno, Trapani presso FOTOGRAMMI, dalle ore 15.00, Presso Officina Gastronomica, Via Gustavo Ricevuto 14, Trapani – www.fotogrammi.trapani.it

Per tutte le altre informazioni, è possibile visitare la pagina ufficiale di Canon.

Canon Cinema EOS C200 • Specifiche tecniche

Canon Cinema EOS C200

 

  • Sensore: CMOS Super 35 mm
  • Sistema: Filtro a colori primari RGB (array Bayer)
  • Pixel totali per sensore: Circa 9,84 megapixel (4206 x 2340)
  • Pixel effettivi per sensore: Circa 8,85 megapixel (4096×2160): quando viene selezionata una risoluzione di 4096×2160 o 2048×1080 – Circa 8,29 megapixel (3840 x 2160): quando viene selezionata una risoluzione di 3840×2160 o 1920×1080
  • Rapporto segnale-rumore:  Modalità 50,00 Hz: 53 dB (tipica) [3840×2160/25,00P, sensibilità base Canon Log 3, ISO 800 (gamma dinamica 1600%), HDMI OUT]
  • Gamma dinamica: 13 stop (Canon Log 3)
  • Processore di immagine: Doppio DIGIC DV6
  • Obiettivo: Innesto EF Canon, con una risoluzione di 4096×2160 o 2048×1080: lunghezza focale effettiva x circa 1,460 –  3840×2160 o 1920×1080: lunghezza focale effettiva x circa 1,534
  • Filtro ND:Clear, 2, 4, 6, 8, 10 stop
  • Regolazione messa a fuoco: Manuale tramite obiettivo, messa a fuoco manuale tramite telecomando RC-V100 (Dual Pixel AF circa 80%(vert.) e 80%(orizz.))
  • Controllo diaframma: Manuale tramite corpo della videocamera o telecomando RC-V100, Fine, incrementi di 1/2 o 1/3 di stop, Auto (con obiettivi compatibili), Push Auto Iris
  • Sistema di stabilizzazione delle immagini: In base all’obiettivo utilizzato
  • Tempi di registrazione su scheda: CFast 2.0 da 128 GB, 15 min. (4K in Cinema RAW Light a 1 Gbps VBR), SD da 128 GB, 110 min. (MP4, 150 Mbps), 485 min. (MP4, 35 Mbps).

Con la nuova videocamera è possibile effettuare dei video professionali nel formato 4K, grazie all’integrazione del sensore CMOS Super 35 mm in grado di registrare filmati MP4 ad alta definizione UHD/50P, su due schede SD interne, e in Full HD fino a 120P. E’ possibile effettuare anche delle registrazioni in formato Cinema RAW Light in 4K (4096 x 2160 pixel) a 10 bit/50P o 12 bit 24P/25P su scheda CFast 2.0 interna e simultaneamente un proxy in MP4 su scheda SD.

FONTE: COMUNICATO STAMPA

About the Author