Xbox One X • Greenberg dichiara che sono ancora moltissimi i giochi non ancora annunciati



1

Il leader della divisione marketing di Xbox Aaron Greenberg, dichiara che sono ancora moltissimi i giochi non ancora annunciati della console Xbox One X, semplicemente non sono stati ancora mostrati al pubblico, come i nuovi giochi Halo o Gears of War, ma che comunque sono in fase di sviluppo.

Di seguito le parole ufficiali di Aaron Greenberg:

“Abbiamo bilanciato la quantità di materiale mostrato all’inizio. Posso dirvi che ci sono molti altri progetti in corso per Xbox, con un sacco di grandi titoli di cui al momento non stiamo ancora parlando”.

Xbox One X

Di seguito Phil Spencer ha cercato di giustificarsi dichiarando che avrebbe potuto portare sul palco dell’E3 2017, i nuovi capitoli di Halo o Gears of War, e che se non l’ha fatto è solo perché vuole attendere il momento giusto per il pubblico. Si tratta di bilanciare la quantità di materiale mostrato all’inizio“, ha commentato. “Posso dirvi che ci sono molti altri progetti in corso per Xbox, con un sacco di grandi titoli di cui al momento non stiamo ancora parlando”.

Vi ricordiamo che Xbox One X sarà equipaggiata con una GPU di ben 6 TFLOPs, 12 GB di memoria RAM di tipo GDDR 5, 360GB/s di memoria di banda, tutto per raggiungere immagini in 4K reali, con 8 milioni di pixel in HDR, e l’implementazione del Dolby Atmos e la riproduzione 4K UHD Blu-Ray. Inoltre tutti gli accessori della precedente console Xbox One saranno compatibili con Xbox One X, oltre che tutti i giochi già disponibili, con il risultato di un nuovo sistema di caricamenti più veloci e di un aspetto migliorato. La console sarà più piccola, progettata essenzialmente con delle dimensioni abbastanza contenute, e vanta anche di un nuovissimo sistema di dissipazione del calore a camera di vapore, con il risultato di un migliore raffreddamento, eliminando il problema del surriscaldamento della console, quando è in esecuzione per diverse ore. Non mancherà il tanto ed atteso gioco Forza MotorSport 7, disponibile con un parco auto da 700 veicoli circa sfruttando una risoluzione 4k e 60fps, Metro Exodus, il nuovo sparatutto che uscirà nel 2018, il nuovo Assassin’s Creed, Dragon Ball FighterZ, Life is Strange: Before the Storm, Crackdown 3, La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra e tante altre novità attese.

Rimaniamo quindi in attesa di nuove informazioni al riguardo, attendendo la data ufficiale di lancio, disponibile a partire dal 7 novembre, ad un prezzo iniziale di vendita di 499 euro.

VIA: GAMEREACTOR

About the Author